English
La provincia di Agrigento

Bivona

 

Bivona
Foto © Wikipedia

Bivona (C.A.P. 92010) dista 69 Km. da Agrigento, alla cui provincia appartiene, 103 Km. da Caltanissetta, 220 Km. da Catania, 123 Km. da Enna, 306 Km. da Messina, 103 Km. da Palermo, 205 Km. da Ragusa, 286 Km. da Siracusa, 146 Km. da Trapani.

Foto ©Comune di Bivona 

Particolare della Piazza San Paolo

Il comune conta 4.449 abitanti e ha una superficie di 8.860 ettari per una densità abitativa di 50 abitanti per chilometro quadrato. Sorge in una zona montana interna, posta a 510 metri sopra il livello del mare.

Il municipio è sito in piazza Ducale n. 1, tel. 0922 986505 - 0922 986510 fax. 0922 983123. L'indirizzo di posta elettronica è il seguente: bivona.inf@italcomp.net

Piccolo paese montano, Bivona vanta una copiosa produzione agricola di agrumi, grano, olive, mandorle, ortaggi e ottime pesche. Tale frutta viene esposta nella annuale Sagra della Pescabivona che si tiene nel mese di agosto.

Sviluppato è l'allevamento di bovini, ovini e suini. Nel settore dell'artigianato spicca la produzione di sedie in legno, di ricami e merletti e di piatti in terracotta.

Il nome Bivona forse deriva da Ippona che era l'originaria cittadina sorta in quel posto. Verso la fine del 1200 essa fu feudo prima della famiglia Chiaramonte ma e dopo dei Peralta.

Foto ©Affinità Elettive 

Ruderi del Castello

Nel 1400 circa passò alla dinastia dei Luna, quindi dopo sanguinose lotte interne il borgo fu in possesso dei Perollo.

Nel 1812 venne abolito il regime feudale e Bivona divenne capoluogo del Distretto agrigentino.

Dal 1818 al 1927 Bivona fu elevata a Sottintendenza successivamente anche a Sottoprefettura a cui facevano riferimento ben 12 comuni di Agrigento.

Singolare è il Portale dei Chiaramonte di stile gotico costruito nel XIV secolo. Rilevante è il Palazzo Marchese Greco simbolo del barocco siciliano.

Notevoli sono anche la Chiesa Madre eretta nel XVII secolo che conserva un esemplare Crocifisso Nero e la Chiesa di Santa Rosalia con all'interno la statua dell'omonima Santa.

L'Azienda

Fondata nell'anno 2000 da un gruppo di professionisti con esperienza decennale nell'Information Technology la Reti e Sistemi S.r.l. è in grado di soddisfare le più varie esigenze informatiche dei suoi stimati Clienti.

Informazioni

  • Telefono: +39 0923 / 547983 - +39 0923 / 548695
  • Fax: +39 0923 / 038230
  • Email: info@sicilia.indettaglio.it
  • Indirizzo: Corso Piersanti Mattarella n. 12 91100 Trapani (Tp) Italia