English
La provincia di Catania

Calatabiano

 

La città di Calatabiano
Foto © Affinità Elettive

Calatabiano (C.A.P. 95011) dista 227 Km. da Agrigento, 161 Km. da Caltanissetta, 35 Km. da Catania, alla cui provincia appartiene, 132 Km. da Enna, 57 Km. da Messina, 251 Km. da Palermo, 139 Km. da Ragusa, 93 Km. da Siracusa, 350 Km. da Trapani.

Il comune conta 5.686 abitanti e ha una superficie di 2.630 ettari per una densità abitativa di 216 abitanti per chilometro quadrato. Sorge in una zona collinare litoranea, posta a 62 metri sopra il livello del mare.

Il municipio è sito in piazza Vittorio Emanuele, tel. 095-645391 fax. 095-640440, numero verde 800298522. L'indirizzo di posta elettronica è il seguente: calatabiano.generali@dns.omnia.it.

Disteso su una lunga zona costiera, Calatabiano vanta una ricca produzione di agrumi, uva, olive, cereali e ottime nespole che si possono gustare nell'annuale Sagra delle Nespole che si tiene nel mese di maggio. Rilevante è l'allevamento di ovini, caprini e bovini per la vaste aree adibite a pascolo.

Foto © Affinità Elettive 

Castello San Marco

Il nome Calatabiano deriva dall'arabo Qalat-Bian che significa Castello di Biano. Il primo nucleo abitato sorse in epoca araba intorno al Castello eretto vicino al fiume Alcàntara. Nel tempo esso appartenne a diversi signori feudali quali i De Parisi, i De Regio, i Lancia, i Cruyllas e infine i Marullo. Verso la fine del XVII secolo il borgo pervenne alla nobile famiglia dei Gravina e ad essa rimase sino al 1812, anno dell'abolizione del regime feudale.

Di notevole interesse architettonico sono la Chiesa di S. Filippo edificata nel 1482, che presenta sul portale d'ingresso il simbolo della famiglia Cruyllas e la Chiesa Madre che ha al suo interno uno splendido Crocifisso ligneo opera del D'Antonio (1502). Belli da visitare sono pure il Castello medioevale ricco di resti normanni, svevi e aragonesi e il Castello di S. Marco, di tipica pianta rettangolare.

Nelle vicinanze del paese si trova una delle più suggestive attrazioni turistiche cioè le naturali gole dell'Alcàntara piene di singolari cascatelle e di basaltici prismatici scavati dal fiume omonimo.

L'Azienda

Fondata nell'anno 2000 da un gruppo di professionisti con esperienza decennale nell'Information Technology la Reti e Sistemi S.r.l. è in grado di soddisfare le più varie esigenze informatiche dei suoi stimati Clienti.

Informazioni

  • Telefono: +39 0923 / 547983 - +39 0923 / 548695
  • Fax: +39 0923 / 038230
  • Email: info@sicilia.indettaglio.it
  • Indirizzo: Corso Piersanti Mattarella n. 12 91100 Trapani (Tp) Italia