English
La provincia di Catania

Giarre

 

La città di Giarre
Foto © Affinità Elettive

Giarre (C.A.P. 95014) dista 218 Km. da Agrigento, 152 Km. da Caltanissetta, 26 Km. da Catania, alla cui provincia appartiene, 123 Km. da Enna, 70 Km. da Messina, 258 Km. da Palermo, 130 Km. da Ragusa, 84 Km. da Siracusa, 357 Km. da Trapani.

Foto © A.p.t. Catania 

Particolare della Piazza del Carmine

Il comune conta 27.184 abitanti e ha una superficie di 2.748 ettari per una densità abitativa di 989 abitanti per chilometro quadrato. Sorge in una zona collinare litoranea, posta a 81 metri sopra il livello del mare.

Il municipio è sito in via Callipoli n. 81, tel. 095-963111 fax. 095-963234, numero verde 800234658. L'indirizzo di posta elettronica è il seguente: giarre.urp@omnia.it.

Grosso centro agricolo e commerciale, Giarre vanta una ricca produzione di agrumi, ortaggi, uva, olive e cereali che si possono gustare nell'annuale Fiera agrumicola e ortofrutticola che si tiene nel mese di settembre.

Importante è pure la Fiera dei fiori della riviera ionico-etnea che si svolge ogni anno nel mese di settembre.

Nel settore dell'artigianato locale spiccano gli oggetti lavorati in ferro battuto e in rame visibili nella Mostra-Mercato dell'artigianato siciliano che si tiene ogni anno nel mese di dicembre.

Foto © A.p.t. Catania 

Chiesa del Carmine

Il nome Giarre deriva dal siciliano Giarri che significa "giare, contenitori di terracotta". Essi venivano fabbricati da abili artigiani locali per la conservazione delle derrate alimentari della vicina contea di Màscali.

Il primo nucleo abitato sorse nel VII secolo a.C. ad opera di una colonia di Calcidesi che si stanziarono su quel territorio.

Nel periodo romano esso fu devastato a causa di numerose rivolte servili sempre represse nel sangue. Solo a partire dalla seconda metà del 1800 il centro ebbe uno sviluppo autonomo, dato che sino al 1815 appartenne alla giurisdizione della vicina cittadina di Màscali.

Foto © A.p.t. Catania 

 A square of Giare

Importante rilevanza architettonica ha il Duomo di stile neoclassico che venne eretto a partire dal 1794. In esso sono conservate una splendida tela raffigurante la Vergine e i Santi opera di Pietro Paolo Vasta (1697-1760) e una Cappella dedicata a S. Lucia in cui è racchiuso un dipinto del 1849 che rappresenta l'immagine del martirio di S. Agata opera di Giuseppe Vaccaro (1793-1866).

Fra i nomi illustri giarresi citiamo quello di Alfio Russo (1902-1976) celebre giornalista che diresse i seguenti giornali: "La Sicilia" di Catania, la "Nazione" di Firenze e il "Corriere della Sera" di Milano.

L'Azienda

Fondata nell'anno 2000 da un gruppo di professionisti con esperienza decennale nell'Information Technology la Reti e Sistemi S.r.l. è in grado di soddisfare le più varie esigenze informatiche dei suoi stimati Clienti.

Informazioni

  • Telefono: +39 0923 / 547983 - +39 0923 / 548695
  • Fax: +39 0923 / 038230
  • Email: info@sicilia.indettaglio.it
  • Indirizzo: Corso Piersanti Mattarella n. 12 91100 Trapani (Tp) Italia