English
La provincia di Catania

Ragalna

 

Panorama di Ragalna
Foto © Affinità Elettive

Ragalna (C.A.P. 95030) dista 195 Km. da Agrigento, 123 Km. da Caltanissetta, 24 Km. da Catania, alla cui provincia appartiene, 91 Km. da Enna, 104 Km. da Messina, 242 Km. da Palermo, 128 Km. da Ragusa, 105 Km. da Siracusa, 377 Km. da Trapani.

Foto © A.p.t. Catania 

La Chiesa di S. Barbara

Il comune conta 2.805 abitanti e ha una superficie di 3.923 ettari per una densità abitativa di 71 abitanti per chilometro quadrato. Sorge in una zona collinare interna, posta a 830 metri sopra il livello del mare.

Il municipio è sito in via Paternò n. 32, tel. 095-7985111 fax. 095-849248. L'indirizzo di posta elettronica è il seguente: ragalna@daisynet.it.

Grazioso centro agricolo, Ragalna vanta una cospicua produzione di agrumi, uva, mele, pere e ottimo olio d'oliva che si può gustare nell'annuale Sagra dell'olio d'oliva che si tiene nel mese di dicembre.

Interessanti ogni anno sono pure l'Estemporanea di Pittura locale che si svolge nel mese di marzo, il Concorso Nazionale Fotografico e il Premio Giornalistico che si svolgono nei mesi di agosto e settembre. Tipici sono gli oggetti dell'artigianato locale lavorati in legno.

Il nome Ragalnà deriva dall'arabo Rahal Ann che significa "Casale di Anna".

Il primo nucleo abitato sorse nel XVIII secolo. Tuttavia solo nel 1868 si costituì attorno alla Chiesa Madre di Maria SS. del Carmelo il primo vero conglomerato urbano che inizialmente appartenne al vicino comune di Paternò. Il 25 aprile 1985 la città divenne comune autonomo.

Foto © A.p.t. Catania 

Chiesa di Santa Rita

Spiccano fra i monumenti la Chiesa Madre di Maria SS. del Carmelo, la Chiesa di S. Barbara, la Chiesa di Santa Rita, la Chiesa di S. Giovanni Bosco e la Chiesa di Canfarella entrambe di stile rurale e sistemate in grotte naturali presenti sul luogo.

Rilevanti sono pure le numerose ville signorili, le cisterne tra le quali spicca quella detta "cisterna della regina" (secondo la tradizione fu fatta edificare dalla regina Eleonora d'Aragona) e alcune splendide edicole votive.

È interessante ricordare che nel paese di Ragalnà è sito l'importante Osservatorio Astrofisico di Serra La Nave.

Diverse e bellissime sono pure le grotte scavate dalla lava come quelle di Santa Barbara, di Rocca, della Tallarita e della Madonna.

L'Azienda

Fondata nell'anno 2000 da un gruppo di professionisti con esperienza decennale nell'Information Technology la Reti e Sistemi S.r.l. è in grado di soddisfare le più varie esigenze informatiche dei suoi stimati Clienti.

Informazioni

  • Telefono: +39 0923 / 547983 - +39 0923 / 548695
  • Fax: +39 0923 / 038230
  • Email: info@sicilia.indettaglio.it
  • Indirizzo: Corso Piersanti Mattarella n. 12 91100 Trapani (Tp) Italia