English
La provincia di Catania

Sant'Alfio

 

La città di Sant'Alfio
Foto © Affinità Elettive

Sant'Alfio (C.A.P. 95010) dista 226 Km. da Agrigento, 260 Km. da Caltanissetta, 34 Km. da Catania, alla cui provincia appartiene, 131 Km. da Enna, 78 Km. da Messina, 266 Km. da Palermo, 138 Km. da Ragusa, 92 Km. da Siracusa, 365 Km. da Trapani.

Foto © Siciliafotografica.it 

La Chiesa Madre

Il comune conta 1.670 abitanti e ha una superficie di 2.362 ettari per una densità abitativa di 71 abitanti per chilometro quadrato. Sorge in una zona collinare, posta a 550 metri sopra il livello del mare.

Il municipio è sito in via Vittorio Emanuele n° 4, tel. 095-968017 fax. 095-968022. L'indirizzo di posta elettronice è il seguente: salfio@dns.omnia.it.

Sant'Alfio vanta una ricca produzione di uva da mosto, frutta, nocciole e miele. Fiorente è l'allevamento di caprini ed equini.

Il nome del paese deriva dal culto diffuso in tutta la Sicilia orientale dei tre santi fratelli guasconi, Alfio, Filadelfo e Cirino a cui è dedicata la festa patronale che si tiene la prima domenica di maggio.

Fu inizialmente possesso dei nobili Paternò Castello passando nel 1869 per metà territorio nelle mani di numerosi proprietari e in quelle della Chiesa di Viagrande per la restante parte. Appartenente al comune di Giarre, Sant'Alfio ottenne l'autonomia comunale nel 1923.

Di notevole interesse architettonico sono la Chiesa Madre con una particolarissima facciata in pietra lavica e con all'interno altari impreziositi da alcune pale tra cui quella raffigurante i tre Santi Patroni, la Chiesa del Calvario e la Chiesa Nagazzeni.

Foto © Zimbone Antonio 

Piazza di San'Alfio

Nella zona è possibile ammirare il plurimillenario "Castagno dei cento cavalli", così chiamato perchè legato ad una leggenda riguardante la Regina Giovanna d'Angiò che durante una battuta di caccia avrebbe trovato riparo da una violenta bufera sotto il maestoso albero.

Il tronco principale del castagno venne bruciato (è rimasto comunque l'imponente albero) nel 1923 dai cittadini di Giarre che non accettarono il distacco della borgata dal loro paese.

Ricordiamo che ogni estate a Sant'Alfio si celebra la "Festa della Montagna", nel corso della quale vengono organizzate escursioni, manifestazioni, spettacoli artistici e folkloristici.

L'Azienda

Fondata nell'anno 2000 da un gruppo di professionisti con esperienza decennale nell'Information Technology la Reti e Sistemi S.r.l. è in grado di soddisfare le più varie esigenze informatiche dei suoi stimati Clienti.

Informazioni

  • Telefono: +39 0923 / 547983 - +39 0923 / 548695
  • Fax: +39 0923 / 038230
  • Email: info@sicilia.indettaglio.it
  • Indirizzo: Corso Piersanti Mattarella n. 12 91100 Trapani (Tp) Italia