English
La provincia di Enna

Aidone

 

Veduta di Aidone e del suo verdeggiante territorio
Foto © 2001 Comune di Aidone

Aidone (C.A.P. 94010) dista 128 Km. da Agrigento, 56 Km. da Caltanissetta, 68 Km. da Catania, 39 Km. da Enna, alla cui provincia appartiene, 164 Km. da Messina, 198 Km. da Palermo, 118 Km. da Ragusa, 126 Km. da Siracusa, 305 Km. da Trapani.

Il comune conta 6.783 abitanti e ha una superficie di 20.986 ettari per una densità abitativa di 32 abitanti per chilometro quadrato. Sorge in una zona collinare interna, posta a 800 metri sopra il livello del mare.

Il municipio è sito in piazza Umberto I, tel. 0935 87888 fax. 0935 87477. L'indirizzo di posta elettronica è il seguente: comunediaidone.comunedia@tin.it.

Sita sul monte omonimo, Aidone spicca per la cospicua produzione di grano, uva, nocciole, mandorle, olive e agrumi. Fiorente è l'allevamento di bovini e ovini grazie alle vaste terre adibite a pascoli.

Foto © 2001 Comune di Aidone 

La chiesa di Sant'Antonio Abate e il campanile del 700

Il nome deriva dal greco Aidon che significa usignolo per la forte presenza di passeracei nel luogo. Il primo centro abitato risale al XII secolo quando venne edificato un castello su un preesistente casale arabo nelle vicinanze del priorato di Santa Maria La Cava.

Il borgo conobbe il dominio normanno e intorno al 1200 passò al signore Manfredi Chiaramonte: nel 1373 fu possesso del nobile Bartolomeo Gioieni quindi appartenne a Bartolomeo Perone e infine alla famiglia Rosso sino all'abolizione dei diritti feudali.

Nel settore monumentale citiamo la Chiesa di S. Maria La Cava del 1134 che racchiude un'abside del 1300, la Chiesa di S. Antonio Abate di splendida architettura romanica, la Chiesa di S. Anna del XV secolo e la Matrice del XVII secolo dedicata a S. Lorenzo. Rilevante è anche il Palazzo Comunale costruito nel XVIII secolo.

Aidone fu la città natale di Filippo Còrdova (1811-1868) definito da Cavour "il più importante uomo politico dell'Italia meridionale" poiché ricoprì numerose e insigni cariche pubbliche e fu fautore della Corte dei Conti e del Consiglio di Stato.

L'Azienda

Fondata nell'anno 2000 da un gruppo di professionisti con esperienza decennale nell'Information Technology la Reti e Sistemi S.r.l. è in grado di soddisfare le più varie esigenze informatiche dei suoi stimati Clienti.

Informazioni

  • Telefono: +39 0923 / 547983 - +39 0923 / 548695
  • Fax: +39 0923 / 038230
  • Email: info@sicilia.indettaglio.it
  • Indirizzo: Corso Piersanti Mattarella n. 12 91100 Trapani (Tp) Italia