Zimbone Antonio - Fotografo   Helios Hotel - San Vito Lo Capo   Helios Hotel - San Vito Lo Capo
La provincia di Palermo

Baucina

Baucina
Foto © Santafortunata.org

Foto © Edizioni Leopardi
Chiesa Madre di Baucina

Baucina (C.A.P. 90020) dista 116 Km. da Agrigento, 119 Km. da Caltanissetta, 214 Km. da Catania, 136 Km. da Enna, 247 Km. da Messina, 37 Km. da Palermo, alla cui provincia appartiene, 252 Km. da Ragusa, 308 Km. da Siracusa, 136 Km. da Trapani.

Il comune conta 2.065 abitanti e ha una superficie di 2.434 ettari per una densità abitativa di 85 abitanti per chilometro quadrato.

Sorge in una zona collinare interna, posta a 550 metri sopra il livello del mare.

Il municipio è sito in via Umberto I n. 78, tel. 091-8202295 fax. 091-8202454.

Tra i prodotti agricoli ricordiamo la produzione di frumento, cereali, legumi, vino e olio.

La pastorizia è sufficente, con produzione di ricotta e di formaggio locale.

Nel settore artigianale è presente la lavorazione del ferro battuto e dei ricami tipici.

Foto © Santafortunata.org
Santa Fortunata

Il nome del paese è di origine incerta, forse deriva dalla parola greca Baukòs, il cui significato è elegante, fine.

Il centro è di origine feudale, risale ai primi anni del XVII secolo.

Dal 1626 Baucina diviene principato della famiglia Migliaccio, marchesi di Montemaggiore.

Da ricordare sono il Monumento ai Caduti del Piraino, all'interno della Villa Comunale, la Chiesa Madre dedicata a S.Rosalia che custodisce il Crocifisso ligneo della scuola del Quattrocchi, la Chiesa del Collegio, con all'interno l'urna con le spoglie di S.Fortunata, patrona del paese.