Helios Hotel - San Vito Lo Capo   Marmifera Mineraria S.r.l.   Hotel delle Cave
La provincia di Palermo

Monreale

Monreale
Foto © Girolame
 

Monreale (C.A.P. 90046) dista 147 Km. da Agrigento, 150 Km. da Caltanissetta, 257 Km. da Catania, 169 Km. da Enna, 267 Km. da Messina, 8 Km. da Palermo, alla cui provincia appartiene, 291 Km. da Ragusa, 315 Km. da Siracusa, 91 Km. da Trapani.

Foto © Girolame
Monreale

Il comune conta 28.715 abitanti e ha una superficie di 52.920 ettari per una densità abitativa di 54 abitanti per chilometro quadrato. Sorge in una zona collinare, posta a 320 metri sopra il livello del mare, da cui si gode una splendida vista sulla Conca d'Oro.

Il municipio è sito in piazza Vittorio Emanuele n. 14, tel. 091-6564111 fax. 091-6407254. L'indirizzo di posta elettronica è il seguente: webmaster@monreale.it.

Rilevante è il settore agricolo per la cospicua produzione di agrumi, uva, grano e frutta. A Monreale si modellano delle squisite ceramiche: la produzione di mosaici e la lavorazione di ceste in vimini sono ulteriori indizi di un ricco comparto artigianale.

Monreale deriva dal latino Mons regalis che vuol dire la montagna degna del re. In origine esso era un casale arabo, ma acquistò rilevanza storica solo nel 1174 quando Guglielmo II vi fece erigere la famosa Cattedrale e il limitrofo monastero benedettino. Ben presto il monastero divenne uno dei più estesi e ricchi arcivescovati di tutta la Sicilia, e al suo interno si insediarono nel tempo diverse strutture religiose.

Foto © Maha-online
Monreale

Nel 1700 l'arcivescovo Testa fece edificare la strada per congiungere la cittadina alla vicina Palermo.

Il Duomo di Monreale è rilevante per i suoi splendidi mosaici interni tra i quali spicca per imponenza la figura del Cristo Pantocrator, posto nella navata centrale. Esso rappresenta una pregevole mescolanza di architettura islamica, bizantina e romanica. Splendido inoltre il Chiostro annesso al Duomo stesso. Altri notevoli monumenti sono il Palazzo Arcivescovile e la Chiesa del Monte.

Tra i nomi illustri di Monreale particolarmente degni di menzione è quello di Pietro Novelli (1603-1647) celebrato pittore di scuola caravaggista.