Residence Nettuno   Luigi Nifosė - Fotografo in Sicilia   Hotel delle Cave
La provincia di Palermo

Trabia

Trabia
Foto © Bud Lang
 

Trabia (C.A.P. 90019) dista 116 Km. da Agrigento, 111 Km. da Caltanissetta, 218 Km. da Catania, 130 Km. da Enna, 225 Km. da Messina, 34 Km. da Palermo, alla cui provincia appartiene, 252 Km. da Ragusa, 302 Km. da Siracusa, 133 Km. da Trapani.

Foto © Bud Lang Il Duomo

Il comune conta 8.746 abitanti e ha una superficie di 2.046 ettari per una densità abitativa di 427 abitanti per chilometro quadrato.

Sorge in una zona collinare litoranea, posta a 55 metri sopra il livello del mare.

Il municipio è sito in via Trabia, tel. 091-8146117 fax. 091-8147984.

L'area agricola annovera una cospicua produzione di uva, agrumi, olive ed ottime nespole che vengono esposte ogni anno a maggio nella Sagra delle Nespole.

Foto © Edizioni Leopardi Il Castello

Tipici i prodotti caseari ed ittici.

Il nome Trabia deriva dall'arabo at tarbìah che significa "la quadrata" in riferimento alla sua struttura urbanistica quadrangolare.

Antico casale arabo, Trabia era ricca di acqua e di mulini.

Nel XIV secolo il paese fu fornito di una tonnara funzionante detta San Nicola.

Nel 1635 il principe Ottavio Lanza fondò l'attuale insediamento e lo circondò di mura difensive contro gli attacchi esterni.

Copyright © Bud Lang The particular of Trabia

Bello da visitare è il Castello della famiglia Lanza del 1500, oggi dimora nobiliare.

Sono rilevanti la Chiesa Madre del XVIII secolo e la Chiesa di S. Petronella eretta nella seconda metà del 1500.