VALFRIGO S.N.C.   Hotel Cetarium   Residence Guidaloca
La provincia di Trapani

Poggioreale

La Città di Poggioreale
Foto © 2000 Reti e Sistemi
 

Poggioreale (C.A.P. 91020) dista 120 Km. da Agrigento, 190 Km. da Caltanissetta, 312 Km. da Catania, 231 Km. da Enna, 320 Km. da Messina, 61 Km. da Palermo, 256 Km. da Ragusa, 337 Km. da Siracusa, 67 Km. da Trapani alla cui provincia appartiene.

Il comune conta 1.809 abitanti e ha una superficie di 3.752 ettari per una densità abitativa di 48 abitanti per chilometro quadrato. Sorge in una zona collinare, posta a 393 metri sopra il livello del mare.

Foto © 2000 Reti e Sistemi Piazza dell'Emiro

Il municipio è sito in via Ximenes, tel. 0924 75777 fax. 0924 71121. L'indirizzo di posta elettronica è il seguente: comune@poggioreale.com.

Si segnalano la produzione di grano, olive, meloni, ortaggi, uva da tavola e da mosto. Sono presenti anche allevamenti di bovini e ovini.

Il nome deriva dal latino medievale Podium regale (Poggio degno di un re). Poggioreale nasce come centro agricolo, fondato da Francesco Morso nel 1642.

Nel 1968 un forte sisma interessò la valle del Belice, provocando la distruzione del comune di Poggioreale in misura superiore all'80 per cento. Esso in seguito è stato ricostruito in contrada Mandria di Mezzo. Tale nuovo insediamento si articola in tre bastioni sovrapposti, ciascuno dei quali risulta formato da un nucleo residenziale disposto ad anello attorno ad una piazza circolare.

Foto © 2000 Reti e Sistemi Particolare della Piazza dell'Emiro

Nel settore monumentale è di grande risalto il monumento eretto alle Vittime del Terremoto 1968 e il monumento ai Caduti in Guerra; da non perdere inoltre, il particolare Presepe in vetro di Murano.

Una particolarità dei Poggiorealesi è il nome con cui vengono chiamati, Finucchiara, dovuto all'abbondante produzione locale di finocchi.